Sauna

La sauna è una forma antica di idroterapia, che consiste in un ‘bagno di calore’: tradizionalmente viene effettuato versando acqua su pietre arroventate dal fuoco, che perciò evapora immediatamente creando un ambiente dall’elevata temperatura.

 

Si parla infatti di almeno 80°C, con una bassa percentuale di umidità: l’alto calore e la secchezza della sauna provocano una forte sudorazione, che permette di espellere tossine ed impurità dalla pelle, favorendo una benefica stimolazione del metabolismo.

 

Altri benefici della sauna includono il miglioramento dell’apparato cardiocircolatorio, utile per atleti e sportivi.

 

L’elevata temperatura della sauna impone un preciso ‘rituale’ della seduta: dopo i primi 10-15 minuti, è consigliata una doccia fredda ed un quarto d’ora di riposo, per poi rientrare nella sauna per altri 10-15 minuti.

X