Bagno Turco

Il bagno turco è un trattamento che utilizza il vapore caldo per portare benefici non solo al corpo, ma anche alla mente, alleviando stress e tensioni e dando un generale senso di distensione.

 

Il bagno turco si svolge in un ambiente chiuso altamente umido (90-100%) e per questo motivo è anche chiamata ‘sauna umida’, sostituendo le elevate temperature di questo trattamento (dai 60° ai 90°) con un calore più moderato (dai 20° all’altezza dei piedi fino ai 50° a livello della testa): questa combinazione di calore e di umidità permette di ottenere gli stessi benefici della sauna, ma rimanendo più tempo all’interno del bagno turco, facendolo diventare non solo un trattamento, ma anche un luogo conviviale in cui ci si può rilassare e chiacchierare.

 

Ma quali sono questi benefici?
La combinazione di temperatura e vapore stimola la sudorazione, pulendo il corpo da tossine e da impurità attraverso i pori della pelle.
Il calore favorisce la circolazione sanguigna, ossigenando i tessuti: in questo modo risultano più tonici ed eventuali dolori localizzati vengono attenuati, per una guarigione più rapida.

 

La temperatura aiuta anche contro i raffreddori per un effetto decongestionante.

 

In generale, il bagno turco è un toccasana a livello fisico e regala una piacevole pausa rilassante e conviviale che permette di dimenticare stress e fatica.

X